Sisma, inagibile anche una scuola di Montemarciano

Spread the love

ANCONA – Continua il lavoro dei Vigili del fuoco a causa del terremoto della settimana scorsa. Sono 1443 (aggiornato alle ore 16.45) i sopralluoghi e le verifiche di stabilità effettuate da inizio emergenza nelle provincie di Ancona e Pesaro e Urbino. Nella giornata di oggi due sono state le problematiche più gravi: un edificio in via De Gasperi ad Ancona dove peraltro non e stato necessario evacuare nessuno in quanto già oggetto di lavori in corso e stato reso inagibile, ed una scuola a Montemarciano dove sono risultati non fruibili dei locali interni.

leave a reply