Il Pescara perde anche con il Francavilla Fontana. Un 3-2 che brucia. Catanzaro a 9 punti

Foto Pescara Calcio
Spread the love

Seconda sconfitta in tre giorni per il Pescara di Colombo che perde 3-2 con il Francavilla Fontana dopo la sconfitta subita domenica ad opera del Catanzaro. La difesa dei biancazzurri si scopre improvvisamente vulnerabile e al termine del primo tempo i pugliesi sono in vantaggio per 2-0 con la doppietta di Cardoselli. Un rigore provocato da Desogus e realizzato da Lescano riapre la gara, ma poco dopo un errore di Plizzari riporta sul 3-1 i pugliesi con Patierno. Cuppone, anche lui entrato nella ripresa chiude il match sul definitivo 3-2. I biancazzurri, non hanno complessivamente demeritato ma perdono così anche l’imbattibilità esterna e passano in pochi giorni dal sogno dell’aggancio al Catanzaro a un terzo posto a nove punti dal Catanzaro e a 3 dal Crotone.

leave a reply