Giulianova-Furti in abitazione: i Carabinieri setacciano il territorio

Spread the love

I Carabinieri della Compagnia di Giulianova hanno effettuato diverse attività preventiva per un monitoraggio del territorio per arginare i furti in abitazione. Sono stati controllati 90 veicoli e identificato 135 soggetti. Ispezionati esercizi pubblici, ritrovi per giovani e controllate 21 persone sottoposte a misure restrittive. 

A Roseto degli Abruzzi sono state arrestate tre persone. Un uomo che era agli arresti domiciliari, con permesso per il lavoro, è stato sorpreso mentre lasciava la propria abitazione anche mentre l’esercizio era chiuso. La magistratura ha revocato il beneficio e ha disposto il trasferimento in carcere per evasione.

Un’altra persona è stata posta agli arresti domiciliari, dovendo espiare la pena di 1 anno e 4 mesi di reclusione, per spaccio di sostanze stupefacenti.

Un altro uomo è stato arrestato per espiare la pena di un anno nove mesi e dieci giorni per resistenza a pubblico ufficiale e false dichiarazioni sulla propria identità.

Mentre a Giulianova i militari hanno arrestato due persone e quattro denunciate. 

Una donna arrestata perché doveva scontare un anno e mezzo di reclusione per furto. 

Arrestato un uomo con precedenti per furti in abitazione. In precedenza gli era stato applicata la misura del divieto di dimora nella provincia di Teramo, poi violata dall’uomo.

Ancora una donna è stata denunciata per furto. Si era appropriata di merce per un valore di 100 in un supermercato e, notata dai commessi, è stata segnalata ai Carabinieri che l’hanno bloccata con la refurtiva.

Inoltre due giovani sono stati denunciati per guida senza patente
Un uomo è stato denunciato per inosservanza al foglio di via obbligatorio dopo essere stato sorprese nei pressi di alcune villette.

A Mosciano Sant’Angelo, invece, i Carabinieri della locale stazione hanno arrestato una donna per furto che aveva violato più volte le prescrizioni del Tribunale di Sorveglianza di L’Aquila e la magistratura ha revocato i precedenti benefici

Infine Carabinieri di Pineto hanno denunciato  un uomo, con diversi precedenti, che aveva messo a segno un furto notturno in un negozio.

leave a reply