Fermo – Truffe e maltrattamenti: due provvedimenti del Questore

Spread the love

Due provvedimenti di avviso orale promulgati dalla Questore di Fermo, Rosa Romano, nei confronti di due persone residenti a Porto San Giorgio e Sant’Elpidio a Mare. Entrambe si sono resi responsabili di reiterati comportamenti penalmente rilevanti e quindi considerate socialmente pericolose.
Nel primo caso, la persona coinvolta era stata denunciata per truffa in danno dei privati cittadini, avendo ingannato le vittime riguardo alla compravendita di telefoni cellulari e smartwatch. L’uomo si faceva pagare somme di denaro senza consegnare la merce pagata e poi diventava irreperibile. La persona era stata deferita in stato di libertà numerose volte per delitti contro il patrimonio.
Nel secondo caso, la persona coinvolta aveva commesso numerosi reati e azioni minacciose, violenti e sempre più pericolose nei confronti dei propri genitori, che avevano portato alla sua sottoposizione a misura cautelare con allontanamento dalla casa familiare. Tali reati si erano concretizzati in delitti contro la famiglia, la persona ed il patrimonio.
In entrambi i casi, il Questore ha ritenuto necessario emanare un avviso orale per prevenire comportamenti futuri considerati pericolosi per la collettività.

leave a reply